c. Competenze

 

Al termine della formazione lo specializzando dovrà dimostrare conoscenza e comprensione di :

 

  • Psicologia generale, inclusa la neuropsicologia dello sviluppo e di una gamma di metodi di trattamento psicoterapeutico.

 

  • Pediatria generale, in particolare la neurologia pediatrica e la riabilitazione.

 

  • Condizioni psichiatriche e neurologiche degli adulti, in particolare nei giovani adulti e genitori

 

  • Progressi nelle tecnologie mediche di indagine rilevanti per la neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza.

 

  • Influenza delle situazioni ambientali sulle condizioni psichiatriche infantili e adolescenziali, dalla concezione all’età adulta, tra cui: gravidanza, struttura familiare e sociale compresa la situazione abitativa, scolastica, l’uso di mezzi di comunicazione quali computer, social media, networking, fattori di rischio quali i maltrattamenti e l’abuso.

 

  • Psichiatria forense dell’età evolutiva – compresa l’ organizzazione e le funzioni della Giustizia Minorile, sia in ambito penale che civile

 

  • Conoscenza e comprensione del consumo di sostanze d’abuso (incluso l’alcol) e della sua comorbidità con condizioni psichiatriche dell’infanzia e dell’adolescenza.

 

 

Lo specializzando dovrà inoltre dimostrare:

  • conoscenza avanzata e gestione delle terapie farmacologiche in neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza

 

  • Capacità avanzate nella valutazione delle priorità dei bisogni di assistenza psichiatrica dei bambini e dei giovani alla luce della biologia (inclusa la genetica), dei fattori neuropsicologici e sociali che portano ad un aumento del rischio di malattia mentale.

 

  • Competenze manageriali e di leadership, comprese la comprensione dell’organizzazione, della gestione e dei sistemi regolatori di assistenza sanitaria
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar