e. Obiettivi formativi Specifici

 

Sono obiettivi formativi specifici della Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile:

  • la conoscenza approfondita dello sviluppo neuropsichico normale e patologico e delle variabili biologiche, familiari e sociali che possono condizionarlo;
  • l’acquisizione delle conoscenze e competenze per l’inquadramento eziopatogenetico e diagnostico-nosografico dei disturbi neuro-psichiatrici dell’età evolutiva e delle basi metodologiche per i relativi interventi preventivi e clinici, diagnostici e terapeutici (farmacologici, psicoterapici, riabilitativi);
  • la conoscenza dei modelli per la prevenzione in età evolutiva dei disturbi neuro-psichiatrici;
  • la conoscenza di tutte le patologie neuro-psichiatriche del bambino e dell’adolescente, nella loro patomorfosi evolutiva, per fasce d’età da 0 a 18 anni;
  • l’acquisizione delle conoscenze teoriche e tecniche per la valutazione neuropsicologica dei disturbi delle funzioni corticali superiori e dell’apprendimento nel bambino e nell’adolescente e per l’attuazione di interventi preventivi, diagnostici, terapeutici e riabilitativi, anche per l’integrazione sociale di minori disabili;
  • l’acquisizione delle competenze per la presa in carico riabilitativa neurologica, neuropsicologica e psichiatrica in età evolutiva con formulazione e monitoraggio di programmi riabilitativi;
  • le conoscenze teoriche generali e competenze tecniche per i trattamenti psicoterapici in età evolutiva;
  • l’acquisizione delle competenze tecniche e metodologiche indispensabili per affrontare e trattare le situazioni di crisi preadolescenziale e adolescenziale e di psichiatria di consultazione e collegamento in età evolutiva;
  • le conoscenze relative al rapporto medico-paziente-genitori e alle problematiche riguardanti il consenso informato in età evolutiva;
  • l’acquisizione di competenze di psichiatria sociale dell’età evolutiva con conoscenza dei correlati sociali delle malattie mentali e delle relative metodiche riabilitative e risocializzanti in età evolutiva;
  • la conoscenza dei quadri neurofisiologici, neuropsicologici e di neuro-immagine delle patologie neuro-psichiatriche dell’infanzia e dell’adolescenza;
  • l’acquisizione delle competenze per la presa in carico globale (soggetto, famiglia, scuola) del paziente con patologia neuropsichiatrica in età evolutiva;
  • l’acquisizione di competenze metodologiche per la ricerca clinica ed epidemiologica in neuropsichiatria dell’età evolutiva, con particolare riguardo alla neuropsichiatria infantile preventiva e sociale.
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar