Mar 222017
 

Le percezioni extra-giuridiche della Costituzione

Ciclo di Seminari attributivo di crediti liberi

Anno accademico 2016 – 2017, Secondo semestre

Il ciclo di seminari intende affrontare, in una chiave multidisciplinare, la questione del come la Costituzione italiana sia percepita, intesa, “utilizzata”, negli ambiti diversi dal settore giuridico e dunque quale sia il grado di sensibilità delle scienze diverse da quella giuridica mostrato nei confronti del testo costituzionale. Si tratta di riflettere, più in generale, sulla stessa idea di Costituzione nella società contemporanea.

Numero di crediti attribuiti: 3.

Destinatari: Gli studenti del Corso di laurea in Scienze Politiche. È stata attivata inoltre la richiesta di accreditamento per i Corsi di Laurea in Amministrazione e Organizzazione; Politiche, società e territorio; Scienze dell’amministrazione; Relazioni internazionali.

Obiettivi formativi: Il ciclo di seminari è studiato al fine di favorire la formazione multidisciplinare degli studenti sul tema della Costituzione italiana, osservata da punti di vista diversi da quello giuridico.

Prerequisiti: Aver sostenuto l’esame di Istituzioni di diritto pubblico.

Metodi didattici: In ogni seminario è prevista la partecipazione di un “non giurista” e, quale/i discussant, di uno o più costituzionalisti. Si svolgerà poi un dibattito al quale saranno chiamati a partecipare attivamente gli studenti.

Modalità di verifica dell’apprendimento: Gli studenti dovranno predisporre una relazione finale sui temi discussi nel corso dei seminari. Si precisa che, per ottenere il riconoscimento dei crediti liberi, è necessario partecipare a tutti i seminari previsti.

Testi o letture consigliate:

  • Sarantis Thanopulos, Desiderio e legge, Mursia, 2016;
  • Francesca Rigotti, La filosofia delle piccole cose, Interlinea, 2005;
  • Cristina Papa, Identità di genere e maternità, Morlacchi, 2013;
  • Walter Tocci, La scuola, le api e le formiche. Come salvare l’educazione dalle ossessioni normative, Donzelli, 2015.

Modalità d’iscrizione: Gli studenti interessati possono iscriversi inviando una mail con i propri dati identificati (Nome, Cognome, Corso di laurea, Numero di matricola), entro e non oltre il 28 marzo, al seguente indirizzo: stefanoaru87@gmail.com

Docenti referenti: Prof. Andrea Deffenu e Prof.ssa Silvia Niccolai

Calendario dei seminari:

  • 31.03.2017, ore 16-20;
  • 05.05.2017, ore 16-20;
  • 08.05.2017, ore 16-20;
  • 29.05.2017, ore 16-20;
  • 05.06.2017, ore 16-20.

Tutte le attività suindicate si svolgeranno presso l’aula BO-B, ex Aula Magna di Scienze Politiche, Viale S. Ignazio 78, Cagliari.

Docenti, Relatori, Discussant (in aggiornamento):

  • Andrea Deffenu, Ordinario di Istituzioni di diritto pubblico (Cagliari);
  • Silvia Niccolai, Ordinaria di Diritto costituzionale (Cagliari);
  • Sarantis Thanopulos, Psichiatra (Napoli);
  • Walter Tocci, Senatore della Repubblica (Roma);
  • Cristina Papa, Ordinario di discipline demoetnoantropologiche (Perugia);
  • Francesca Rigotti, Docente di filosofia presso l’Università della Svizzera italiana (Lugano);
  • Gaetano Azzariti, Ordinario di diritto costituzionale (Roma);
  • Francesco Bilancia, Ordinario di diritto costituzionale (Perugia).

download Locandina 1° incontro

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar