Mar 182014
 

Cagliari, 18 marzo 2014

Indagine preventiva rivolta al personale interno
In applicazione dell’art. 7, comma 6 del D.lgs. 165/2001, come modificato dall’art. 46 del D.L. 112/08 convertito in L. 133/08 che recita: Per esigenze cui non possono far fronte con personale in servizio, le amministrazioni pubbliche possono conferire incarichi individuali, con contratti di lavoro autonomo, di natura occasionale o coordinata e continuativa, ad esperti di particolare e comprovata specializzazione anche universitaria”, e al fine di verificare preliminarmente l’esistenza di risorse umane idonee allo svolgimento dell’incarico all’interno della propria Amministrazione.

OGGETTO DELL’INCARICO:
Il candidato dovrà possedere competenze metodologiche specifiche nel campo dei prioni, e in particolare delle tecniche di amplificazione in vitro della proteina prionica, al fine di poter fornire supporto alla ricerca denominata “Validazione di tecniche di amplificazione dei prioni, Real Time – Quaking induced Conversion e Enhanced-Quaking Induced Conversion” e collaborazione allo sviluppo della parte scientifica del progetto finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna dal titolo “Scrapie: identificazione di processi/fattori associati alle fasi iniziali dell’infezione quali biomarcatori per la diagnosi precoce e/o bersagli per lo sviluppo di farmaci” e del Progetto dipartimentale dal titolo: “Patologie infettive del sistema nervoso centrale: caratterizzazione di processi cellulari e molecolari per lo sviluppo di prodotti diagnostici e nuovi farmaci”.
Bando n. 5/2014 del 18.03.2014 [PDF]
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar