Etimologia fra testi e culture

 

PAULIS-PINTOEtimologia fra testi e culture
a cura di Giulio Paulis, Immacolata Pinto
Milano, Franco Angeli, 2013

Collana “Metodi e Prospettive.” Studi di Linguistica Filologia Letteratura

 

Lo sviluppo in anni recenti di accostamenti teorici che, in contrapposizione ai paradigmi formalisti dello strutturalismo e del modello generativista, hanno posto al centro dell’interesse l’uso della lingua e gli aspetti cognitivi, semantici, testuali, pragmatici e culturali del linguaggio, non è rimasto privo di conseguenze nel campo della ricerca etimologica, che è parte integrante e imprescindibile della linguistica storica e può contribuire oggi anche allo studio della concettualizzazione dell’esperienza, della relazione con il mondo extralinguistico, dei fenomeni culturali e della dimensione semantica del linguaggio, compresi i suoi usi concreti nella processualità della comunicazione. In particolare, il volume raccoglie cinque saggi riguardanti problematiche etimologiche attinenti a diverse tradizioni linguistiche europee, antiche e medioevali: il greco antico (P. Cuzzolin), il latino (D. Silvestri), il sardo e il castigliano (G. Paulis), il sardo (I. Putzu) e l’ungherese (M. Manzelli).

 

Giulio Paulis è Professore Ordinario di Glottologia e Linguistica presso l’Università di Cagliari

Immacolata Pinto è Ricercatore Confermato di Glottologia e Linguistica presso l’Università di Cagliari

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar