Ott 042013
 

PuggioniDrammaturgieDrammaturgie. Generi teatrali e esperienze sceniche tra Cinquecento e Seicento

di Roberto Puggioni

Cagliari, Cuec Editrice, 2012

Collana “University Press Letteratura” 23

 

I quattro saggi del volume si occupano, da diverse angolature, di pratiche e opere destinate alla rappresentazione, elaborate tra il tardo Cinquecento e gli anni ’70 del Seicento. Il libro include distinti percorsi di indagine centrati sulla esemplarità “di confine” di alcune esperienze sceniche – solitamente periferiche negli studi critici – che riverberano, invece, orientamenti non marginali della cangiante fisiologia teatrale tra i due secoli. Il fondale implicito da cui origina l’itinerario di ricerca qui suggerito è la sfaccettata sperimentazione attuata nell’officina drammatica di quei decenni, intercettata, in prima istanza, nel teatro pastorale, genere di punta di fine XVI secolo; poi considerata alla luce di due ibridazioni della forma tragica nel primo ventennio del secolo successivo; infine colta nell’espressione di un’opera scenica di dubbia collocazione di genere.

 

Roberto Puggioni è docente di Letteratura italiana nella Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari.

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar